Comune di Polistena

COMUNE DI POLISTENA
Città Metropolitana di Reggio Calabria



Via Giuseppe Lombardi - 89024 POLISTENA (RC)

Seguici su

COMUNICATO STAMPA Riapprovato il Piano di Zona dell’Ambito Distrettuale per i servizi sociali

Pubblicata il 02/04/2022

Mercoledì scorso si è riunita la Conferenza dei Sindaci dell’Ambito Territoriale dei Servizi Sociali che ha come comune capofila il Comune di Polistena.
La Conferenza dei Sindaci ha riapprovato all’unanimità il Piano di Zona che era stato approvato durante la gestione commissariale ma che è successivamente stato oggetto di alcuni rilievi da parte degli uffici regionali determinando la non approvazione dello stesso.
A tal fine è stato riapprovato il Piano con le modifiche richiesta e nuovamente sottoscritto da parte dei Sindaci del Distretto il protocollo d’intesa con l’Azienda Sanitaria per la gestione dei servizi di assistenza domiciliare e le altre attività che richiedono una stretta collaborazione con le UVM e le strutture sanitarie territoriali.
Il Piano sarà operativo subito dopo l’approvazione da parte della Regione Calabria.
Si è discusso anche di rotazione degli assistenti sociali e dell’uso del fondo D6 per il 2022 per l’assunzione di nuovi assistenti sociali a supporto di tutti i Comuni del Distretto, che occorre dotare in generale di maggiori unità di personale necessarie soprattutto alla gestione delle attività correnti che riguardano le strutture residenziali presenti sul territorio di competenza dell’Ambito, ben otto. Dal 1 gennaio 2020 infatti sono a carico dei Distretti calabresi tutte le strutture residenziali secondo la DGR 503/2019 in attuazione della legge regionale n. 23/2003, attuata dalla Regione con circa un ventennio di ritardo.
Ciò ha comportato un aggravio di procedure e adempimenti a carico del Distretto che giova ricordarlo – in assenza di tale sovraccarico di lavoro a cui non ha fatto seguito il trasferimento del relativo personale regionale specializzato – è stato il primo Ambito della Calabria a dotarsi di una Carta dei Servizi Sociali nel 2018, servizi che fino ad oggi vengono svolti con risorse PAC e rivolti agli aventi diritto col sistema dei voucher.
In questi giorni sono state avviate le attività per le quali la Regione aveva intimato a diversi Distretti della Calabria ad adempiere tra cui la pubblicazione di alcuni avvisi rivolti proprio alle strutture.
La Conferenza dei Sindaci ha inoltre deliberato di richiedere entro il 30 aprile, termine fissato per la scadenza, il rifinanziamento del PAC per i servizi relativi all’assistenza a domicilio di anziani e disabili e per l’avvio sei servizi dell’infanzia 0-36 mesi.
A tal proposito l’Amministrazione Comunale di Polistena con fondi propri sta completando i lavori di riqualificazione e adeguamento della struttura dell’ex scuola Villa, dove a settembre si conta di riprendere il servizio di asilo nido distrettuale avviato nel 2019 ma poi interrotto dall’esplosione della pandemia.
La Conferenza dei Sindaci ha infine disposto una riorganizzazione dell’Ufficio di Piano che dovrà incrementare il volume di attività al servizio del Distretto con personale proveniente dai Comuni o in alternativa con ricorso a consulenti esterni o a figure specializzate nella rendicontazione.
 
Polistena lì 02/04/2022
Il Presidente della Conferenza
Dott. Michele Tripodi
Sindaco del Comune di Polistena


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto