Comune di Polistena

RISPOSTA A N. 6 INTERROGAZIONI CONSIGLIERI "POLISTENA FUTURA"

Pubblicata il 09/11/2021




COMUNE DI POLISTENA
CITTA' METROPOLITANA DI REGGIO CALABRIA
Ufficio del Sindaco

Consiglieri comunali
Gruppo "Polistena Futura"
LORO SEDI


In relazione alle interrogazioni, nel numero di sei, protocollate da codesto Gruppo Consiliare, e rivolte all'attenzione del sottoscritto si sottolinea come innanzitutto sia poco corretto e irrispettoso del ruolo istituzionale che si ricopre, pubblicare ciascuna interrogazione sui socia/ prima ancora che la stessa venga fatta recapitare agli interessati. Ce ne faremo una ragione, poiché evidentemente, la pretesa correttezza non può essere invocata a parole e non praticata nei fatti.
Premesso ciò, passando al merito, è singolare che le problematiche esposte non siano stato oggetto da parte dal gruppo "Polistena Futura" della stessa solerzia ai tempi della gestione commissariale, trattandosi in larga parte di questioni pertinenti il periodo di precedente l'insediamento dell'Amministrazione.
Le SS.LL. sono state così ansiose a protocollare una batteria di interrogazioni (6 in meno di 30 gg di amministrazione) facendo concorrenza alla trama del film con Carlo Verdone e Renato Pozzetto "7 chili in 7 giorni", nelle quali tra l'altro pongono problematiche le cui risposte sono già rinvenibili nelle linee programmatiche di inizio mandato approvate con delibera del primo Consiglio Comunale e nel programma dei 180 gg stilato dalla lista Rialzati Polistena" poi risultata vincente.

PONTE SAN ROCCO
Le SS.LL sono già abbondantemente (a quanto pare) informate sullo stato del ponte avendo fatto circolare un video su facebook dove oltretutto si rendono alcune considerazioni tecniche a riguardo, dal nostro punto di vista assolutamente fuorvianti. L'Amministrazione Comunale sta lavorando per una sua riapertura in sicurezza tenendo conto delle necessarie indicazioni tecniche.

RACCOLTA DIFFERENZIATA PILE E FARMACI
L'intento dell'Amministrazione Comunale è incrementare e ottimizzare i processi di raccolta differenziata ben sapendo che non esistono al momento impianti che sul territorio organizzano lo smaltimento di alcune tipologie di rifiuti speciali. Tuttavia stiamo completamente riassettando il servizio cercando di incrementare le percentuali di differenziata tenendo conto anche della raccolta di pile, farmaci e altro. Ci meravigliamo tuttavia del perché i sig.rri consiglieri non abbiano "consigliato" l'amico Commissario, nostro predecessore, a fare altrettanto durante la gestione del servizio ecologia che a loro dire durante quel periodo (a nostro avviso buio per Polistena) addirittura sarebbe stato migliorato.

DEFLUSSO ACQUE PIOVANE E PARCO JUVENILIA
L'Amministrazione ha avviato un'imponente (e non superficiale come si intende far credere faziosamente) pulizia in tutta la città. E' ovvio che dopo mesi di incuria favorite dalla indifferenza della gestione commissariale (dalle SS.LL stesse avallata), ci vorrà il tempo adatto per ripulire ogni angolo di Polistena. Ma gradualmente giungeremo ad avere una città più pulita nell'interesse di tutti (anche delle minoranze). Stessa cosa vale per la pulizia delle caditoie stradali, dei pozzetti e dei tombini, già avviata in parte dall'Amministrazione Comunale, ma che costituisce un'attività costante nel tempo.

AUDITORIUM COMUNALE
Stiamo accertando la regolarità dell'esecuzione dei lavori fatti durante la gestione commissariale. Vi ricordiamo che gli stessi sono stati oggetto anche della supervisione di un partito politico (il MSstelle) che ha sostenuto la vs. lista. In quella circostanza con un video pubblicato su facebook si è documentato lo stato dei luoghi e strumentalmente, come è costume di certuni, ci si è limitati ad attribuire responsabilità a chi non ne aveva (amministrazioni precedenti) omettendo invece la cosa più giusta da dire: ovvero stimolare il commissario alla corretta esecuzione del contratto con la realizzazione del manto di copertura protettivo previsto in progetto. Cosa che è stata eseguita e ultimata durante il periodo commissariale, ma a quanto pare, non in modo impeccabile. Ciò richiede ora un intervento straordinario riparatore da parte dell'Amministrazione Comunale per mantenere in vita le attività della residenza teatrale, l'avvio delle quali, qualora dovesse ritardare, trova responsabilità nel periodo commissariale segnato da indifferenza, mancata vigilanza e superficialità (in questo caso sì).

Gentili consiglieri di Polistena Futura, fareste meglio dunque, prima di interrogare gli altri su alcune questioni importanti che riguardano Polistena, a interrogare voi stessi se e quanto beneficio alla città abbia portato la vostra azione subdola a supporto di una gestione Commissariale e preparatoria della campagna elettorale che ha lasciato tante questioni, da voi stesse evidenziate solo oggi, come irrisolte.
Saremmo lieti di confrontarci su ogni problema se in futuro, vi sforzerete, di espungere dalle vostre interrogazioni quegli elementi polemicamente strumentali che un dibattito civile dovrebbe tenere fuori dai contesti istituzionali.
Nel caso vi riesca così difficile mantenere un profilo politicamente corretto, saremo, nostro malgrado, costretti a rispondervi punto per punto senza nessuna noia ma con l'interesse di chi cercherà sempre e comunque di farvi trovare la lucidità, a tratti oscurata dagli istinti politicamente contrapposti, nella lettura dei problemi e la serenità nel sapere che l'Amministrazione Comunale è stata, è e sarà sempre attenta sulle questioni generali che riguarda il bene di tutti i cittadini.

Polistena lì 08/11/2021


p. l'Amministrazione Comunale
Il Sindaco - Dott. Michele Tripodi
 

*In allegato la risposta integrale

Allegati

Nome Dimensione
Allegato risposta_6_interrogazioni08112021.pdf 619.13 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto