Polistena sta cambiando
Scarica il Bollettino di informazione - Ottobre 2012 icona pdf Versione *.pdf
issu Versione sfogliabile



raccolta differenziata

servizio civile

servizio civile

galleria fotografica







links
Chi è On-Line
1 visitatore on line



 


COMUNICATO STAMPA
POLISTENA IN JAZZ: RITORNA LA RASSEGNA "AUTUNNO IN JAZZ 2017" ORGANIZZATA DALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE<


COMUNICATO STAMPA
POLISTENA IN JAZZ: RITORNA LA RASSEGNA "AUTUNNO IN JAZZ 2017"
ORGANIZZATA DALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
L'Amministrazione Comunale di Polistena anche quest'anno organizza un appuntamento ormai irrinunciabile per tutti gli appassionati di jazz e di buona musica: la rassegna Polistena Autunno in JAZZ 2017, che torna ad arricchire la programmazione musicale della nostra Città, dando continuità ad una delle manifestazioni più importanti e ormai consolidate all'interno dell'offerta culturale di tutto il comprensorio.
La rassegna ha visto infatti alternarsi, negli anni, alcuni tra i più grandi artisti del Jazz italiano ed internazionale: solo per citare i più recenti, Fabrizio Bosso & "The Jazz Convention", che l'anno scorso ha acceso gli animi degli appassionati provenienti da tutta la Calabria, o quello del sassofonista Francesco Bearzatti & Tinissima Quartet, che ha presentato a Polistena il suo progetto, dedicato a Woody Guthrie, in prima nazionale.
La rassegna 2017, che si svolgerà il 25 e 26 novembre presso l'Auditorium comunale, prevede anche per questa edizione un programma di altissimo livello: la prima sera si esibirà il TRIO formato da Domenico Ammendola, Andrea Brissa e Francesco Scopelliti, tre giovani musicisti calabresi che per l'occasione presenteranno il loro album d'esordio, "Play". Un progetto ideato dal clarinettista Domenico Ammendola e che ha visto la partecipazione straordinaria di Achille Succi, uno dei più apprezzati sassofonisti della scena jazzistica italiana.
A chiudere, domenica 26, l'edizione 2017 del "Polistena Autunno in Jazz", sarà un gruppo straordinario, il KENNY WERNER TRIO, formazione guidata dal pianista, compositore e didatta statunitense, attivo sulla scena jazzistica mondiale da oltre quarant'anni. Nel corso della sua lunghissima carriera, Kenny Werner ha avuto modo di collaborare con "giganti" come Charles Mingus, Dizzy Gillespie, Elvin Jones, Lee Konitz e molti altri, mentre le sue composizioni sono state eseguite dalle più importanti orchestre in tutto il mondo. Per l'occasione, si esibirà con Ari Hoenig alla batteria, noto per la sua ricerca sulle possibilità espressive del suo strumento, e Johannes Weidenmueller al contrabbasso, che ha suonato, tra gli altri, con artisti del calibro di Hank Jones, Brad Meldhau, Wynton Marsalis. Vale la pena di sottolineare che il concerto di Polistena sarà l'UNICA DATA IN CALABRIA.
L'Amministrazione Comunale ha inoltre abbinato i concerti dell'Autunno in jazz a due importanti ricorrenze, la Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne che ricade proprio sabato 25 novembre. Per l'occasione e per dire STOP AL FEMMINICIDIO, sarà organizzato dalla Croce Rossa Italiana – Comitato di Taurianova, un momento di sensibilizzazione sul tema della violenza sulle donne, dalle ore 16 in Piazza della Repubblica. "MUSICA È LIBERAZIONE": questo è lo slogan dell'Autunno in jazz che ispira attraverso la musica i sentimenti di liberazione da ogni forma di violenza. Il fil rouge che lega gli eventi tra loro, e li completa nella giornata del 26 novembre, sarà la cerimonia di intitolazione della Via Vittime della Strada in C/da Pantano alle ore 11, in collaborazione con AIFVS – Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, che come è noto, celebra proprio la terza domenica del mese di novembre la Giornata internazionale dedicata a tutte le vittime della strada.
Il concerto della band di Kenny Werner sarà svolto in loro memoria.
L'ingresso ai concerti, che si terranno a partire dalle ore 21 all'Auditorium Comunale, sarà gratuito consentendo, così, a tutti i cittadini di avvicinarsi a questa elevata forma d'arte.


Polistena lì 20/11/2017



autunno in jazz 2017





[Pubblicato il 20-11-2017]  








Condividi