Polistena sta cambiando
Scarica il Bollettino di informazione - Ottobre 2012 icona pdf Versione *.pdf
issu Versione sfogliabile



raccolta differenziata

servizio civile

servizio civile

galleria fotografica







links
Chi è On-Line
2 on line



 


COMUNICATO STAMPA
"Partecipiamo alla Giornata dell'impegno e della memoria in programma il 21 marzo a Locri".


COMUNICATO STAMPA
"Partecipiamo alla Giornata dell'impegno e della memoria in programma il 21 marzo a Locri"
Come ogni anno il 21 marzo è la giornata dedicata alla memoria delle vittime delle mafie, ma è anche il momento per rinnovare l'impegno civile di lotta contro la criminalità organizzata.
Dopo il recente riconoscimento alla Giornata del 21 marzo avvenuto con legge dello Stato, è maggiore la consapevolezza di accompagnare l'associazione Libera in questo percorso culturale di "liberazione" e di testimonianza degli ideali di pace, legalità e giustizia sociale.
L'Amministrazione Comunale di Polistena, è in prima linea nella lotta alle mafie, e si batte da molti anni per l'affermazione di una coscienza civile e democratica, e la difesa dei diritti stabiliti dalla nostra Costituzione.
In continuità con le iniziative ed il percorso sin qui intrapreso nel segno dell'onestà, l'Amministrazione Comunale sarà presente, come sempre avvenuto ad ogni 21 marzo, a Locri con una delegazione della Giunta Municipale e con il gonfalone di rappresentanza.
Il 21 marzo sarà l'occasione, oltre che per ribadire l'impegno condiviso di istituzioni, cittadini, studenti, associazioni, nella lotta alle mafie ed alla corruzione, anche per alzare la voce sui "diritti negati" che purtroppo di questi tempi costituiscono una brutta abitudine diffusa nei nostri territori.
Laddove infatti, i diritti non sono uguali per tutti, le mafie conquistano posizioni nella società, in politica, nell'economia. Quante volte in Calabria e nel Mezzogiorno siamo costretti ad osservare, tanti giovani spogliati del diritto al lavoro e costretti ad emigrare? A patire sulla nostra pelle una sanità, che funzionando a singhiozzi, nega il diritto alla salute per i più bisognosi? A constatare quanti enti locali in affanno, non riescano più a dare servizi adeguati alle comunità amministrate? Sono questi solo alcuni degli interrogativi che investono drammaticamente la Calabria ed il Mezzogiorno, ai quali auguriamo possa essere data ampia rilevanza nazionale vista pure l'annunciata presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Invitiamo per tali motivi, tutti gli enti associati ad Avviso Pubblico, organizzazione degli enti locali che opera contro le mafie, ad aderire alla Giornata del 21 marzo prevista a Locri, dove è prevista la manifestazione con corteo, nonché tutti i comuni e gli amministratori locali della Provincia di Reggio Calabria a schierarsi, con la propria presenza e senza ambiguità, dalla parte dell'onestà, della legalità, del cambiamento.

Polistena lì 16/03/2017

Michele Tripodi – SINDACO DI POLISTENA
Coordinatore provinciale AVVISO PUBBLICO






[Pubblicato il 16-03-2017]  








Condividi