Polistena sta cambiando
Scarica il Bollettino di informazione - Ottobre 2012 icona pdf Versione *.pdf
issu Versione sfogliabile



raccolta differenziata

servizio civile

servizio civile

galleria fotografica







links
Chi è On-Line
4 on line



 


COMUNICATO STAMPA
Polistena, Comune capofila nelle politiche sociali distrettuali. Pubblicato il bando per i voucher finalizzati all'assistenza agli anziani bisognosi


COMUNICATO STAMPA
Polistena, Comune capofila nelle politiche sociali distrettuali.
Pubblicato il bando per i voucher finalizzati all'assistenza agli anziani bisognosi
L'Amministrazione Comunale di Polistena, sensibile e attenta alle problematiche sociali ed in qualità di ente capofila del Distretto Socio- Sanitario n.1, informa che è stato pubblicato sul proprio sito istituzionale, l'avviso relativo all'erogazione di voucher (buoni-servizio) finalizzati all'assistenza domiciliare agli anziani ultrasessantacinquenni.
Si tratta di un ulteriore passo in avanti nella gestione comune delle politiche sociali e dei servizi alla persona, che farà compiere al territorio un salto di qualità, sia in termini di professionalità degli operatori impiegati che in termini di miglioramento del servizio per gli utenti finali.
La scadenza, in origine stabilita il 13 gennaio, è prorogata al 31 gennaio 2017. L'avviso è stato trasmesso a tutti i comuni che ricadono nell'ambito del distretto (Anoia – Candidoni – Cinquefrondi – Feroleto dalla Chiesa – Galatro – Giffone – Laureana di Borrello – Maropati – Melicucco – Polistena – San Giorgio Morgeto – San Pietro di Carità – Serrata) e si rivolge a tutti gli anziani non autosufficienti con età anagrafica superiore ai 65 anni, residenti sul territorio d'ambito.
Tale iniziativa, in attuazione del PAC (Piano di Azione e Coesione), prevede la distribuzione di servizi di assistenza individuale in regime e ADI (Assistenza Domiciliare integrata) e SAD (Assistenza Domiciliare semplice).
La parte di prestazione socio-assistenziale sarà interamente a carico dei voucher, mentre le prestazioni sanitarie previste dall'ADI saranno garantite dall'Azienda Sanitaria Provinciale come da protocollo sottoscritto. Tra i servizi socio-assistenziali spendibili con i voucher vi sono:
- aiuto per l'igiene e cura della persona per favorire l'autosufficienza nelle attività giornaliere, quali alzarsi dal letto, igiene personale;
- aiuto per il governo e l'igiene dell'alloggio giornalieri e periodici, quali il riordino del letto e della stanza, la pulizia ed igiene dell'ambiente e dei servizi, le piccole riparazioni domestiche, le operazioni di pulizia straordinarie;
- prelievo da casa e accompagnamento per uffici e/o negozi con conseguente riaccompagnamento a casa, nonché supporto nelle attività di tempo libero e socializzazione;
- promozione della partecipazione alle attività sociali, ricreative, culturali e sportive organizzate entro il territorio dell'ambito e nei centri di aggregazione e di assistenza, anche mediante trasporto in auto dell'utente; o cura dei rapporti con i familiari e la comunità; o supporto per il disbrigo delle pratiche amministrative e la risoluzione di eventuali problemi di rilevanza familiare e/o sociale;
- ausilio negli interventi igienico-sanitari e/o riabilitativi di semplice attuazione, eventualmente praticati presso il domicilio dell'utente, sotto il controllo e/o con la collaborazione del personale medico-infermieristico garantito dall'ASP di Reggio Calabria.
In attuazione del regolamento adottato dalla Conferenza dei Sindaci del Distretto, il valore orario per voucher dei servizi offerti è il seguente: voucher ADI = € 18,25, per un totale di circa 13680 ore; voucher SAD = € 17,71, per un totale di circa 6500 ore. Per l'ADI il numero massimo di beneficiari è n. 120, mentre per la SAD è n. 67.
Le domande degli utenti dovranno pervenire entro il 31 gennaio e saranno valutate e selezionate dal PUA (Punto unico di Accesso), secondo i criteri di valutazione stabiliti nell'avviso, legati al reddito ISEE, alla condizione familiare ed all'età anagrafica. L'avviso è consultabile al seguente indirizzo:
http://polistena.etrasparenza.it/archivio11_bandi-di-gara_0_235700_789_1.html L'iniziativa, che avrà certamente ricadute benefiche sul territorio, consentirà inoltre di individuare piani personalizzati a favore di singoli utenti particolarmente svantaggiati, nell'ambito di una programmazione unitaria ed una visione organica degli interventi che in passato è stata gestita da ogni singolo ente in modo frammentario ed inefficace.


Polistena li 05/01/2017


Per l'Amministrazione Comunale
IL SINDACO Dott. Michele Tripodi







[Pubblicato il 05-01-2017]  








Condividi