Contenuti del PSC

Il Piano Strutturale si compone del Quadro Conoscitivo e del Documento inerente le Scelte Strategiche.

Il Quadro Conoscitivo è’ finalizzato ad individuare e analizzare i caratteri propri del territorio; e’ articolato in quattro sezioni distinte ed è un documento aperto a periodici aggiornamenti:

– Quadro Normativo e Programmatico

– Quadro Ambientale

– Quadro strutturale economico e capitale sociale

– Quadro strutturale morfologico (sistema insediativo, sistema relazionale, sistema naturalistico-ambientale).

Il Documento inerente le Scelte Strategiche definisce, sulla base dello scenario di riferimento, ovvero dell’analisi critica derivante dal Quadro Conoscitivo (punti, di forza – risorse esistenti da valorizzare o conservare – carenze a carattere territoriale, insediativo e ambientale – fabbisogni inevasi – condizioni di degrado riscontrato), gli indirizzi per lo sviluppo economico, sociale, urbanistico, ambientale del Comune per il futuro.

Al Piano Strutturale sono annessi:

– il Regolamento Edilizio ed Urbanistico, le regole attraverso cui si attua il Piano e si disciplinano gli interventi sul territorio (art. 21 LR 19/02);

– il Rapporto Ambientale, un documento che analizza il contesto ambientale, valuta le interazioni e gli impatti significativi che il piano potrebbe avere sulle diverse componenti ambientali, guida l’integrazione, nel piano, degli obiettivi ambientali e costituisce un documento di riferimento e valutazione nelle attivita’ di consultazione e partecipazione da parte dei soggetti competenti in materia ambientale (art. 10 LR 19/02 – Dlgs. 152/06 – RR 3/08).

Condividi questo contenuto