Notizie dal Comune

Premiato l'impegno dell'Amministrazione Comunale. CONSEGNATI I LAVORI DI PALAZZO SIGILLO'

palazzo sigillo
ven 15 dic, 2017

L’Amministrazione Comunale, a seguito di un’importante riunione di Giunta Municipale svolta in data odierna, ha approvato con delibera n. 168/2017 il progetto esecutivo dei lavori di restauro e risanamento di Palazzo Sigillò da adibire a casa della cultura.

Un traguardo importante raggiunto dopo un lungo e tortuoso percorso, portato a compimento grazie all’impegno, ostinato e determinato, dell’Amministrazione Comunale.

La storia del palazzo cominciò negli anni novanta quando cioè l’Amministrazione Comunale del tempo guidata da Girolamo Tripodi acquistò l’immobile con lo specifico fine di destinarlo a Casa della Cultura. Poi per molto tempo, non si riuscirono a trovare le risorse per restaurare e rendere funzionale l’immobile per intero. Anzi, nel mezzo, capitarono altre amministrazioni di segno diverso che tentarono di svenderlo e delegittimarne in tutti i modi la valenza della scelta.

Dopo venti anni da allora, l’attuale Amministrazione Comunale, recuperando l’idea-forza inziale è riuscita ad intercettare i finanziamenti del decreto sblocca-Italia, avviando l’iter che ha portato, poco dopo, all’aggiudicazione, tramite SUA provinciale, del progetto di appalto integrato.

Nel frattempo, un ricorso proposto dinanzi al TAR ha rallentato i tempi del procedimento e soprattutto l’acquisizione di tutti i pareri e nulla-osta corredati al progetto (Soprintendenza dei Beni Culturali, ex Genio Civile, Vigili del Fuoco) ha richiesto particolari tempi ed attenzioni trattandosi pure di un bene storico e tutelato. Superate infine la verifica e la validazione, il progetto esecutivo viene approvato con contestuale consegna dei lavori all’impresa aggiudicataria avvenuta in data odierna.

Oggi dunque è un giorno importante per Polistena che rende merito a tutti coloro i quali, l’attuale Amministrazione in testa, non hanno mai smesso di credere all’idea strategica di trasformare il Palazzo Sigillò in casa della cultura di interesse almeno regionale.

Già dalla prossima settimana, l’impresa appaltatrice ha assicurato di essere in condizione di poter avviare il cantiere con una previsione di due anni di lavori per il completamento dell’opera.

Ora, si tratta di costruire materialmente la Città della Cultura a Polistena, mettendo in campo altre azioni contestuali alla valorizzazione di Palazzo Sigillò, come la creazione di un circuito per la riscoperta del centro storico e dei beni tutelati. Con l’avvio del 2018 sarà infatti inaugurata la casa natia degli artisti Jerace, che quanto prima sarà arredata anche con antiquariato, dove contiamo fra l’altro di esporre i busti della donazione degli eredi Jerace.

L’Amministrazione Comunale rimane impegnata per la realizzazione di questo progetto ambizioso e lungimirante per Polistena che qualifica la città, guarda lontano, e punta ad incentivare attraverso la fruizione della cultura, lo sviluppo economico locale, l’occupazione giovanile, e una nuova coscienza civica di speranza e di cambiamento sul territorio.

 

Per l’Amministrazione Comunale

IL SINDACO – Dott. Michele Tripodi

 

Condividi questo contenuto

Eventi correlati

Dal 25-04-2018
al 25-04-2018
Luogo: Parco della Liberazione
Dal 29-03-2018
al 02-04-2018
Luogo: Corso Mazzini

Immagini correlate