Notizie dal Comune

A tavola con i bimbi delle scuole dell'infanzia

mensa
gio 03 dic, 2015

Con l'obiettivo di assicurare servizi di qualità ai bimbi che frequentano la scuola dell'infanzia, l'Amministrazione Comunale è da giorni in giro nelle varie mense scolastiche per verificare dal vivo il funzionamento del servizio di refezione.
Da qualche settimana infatti è stato attivato con regolare procedura concorrenziale ed in continuità con le precedenti annualità, il servizio di mensa per gli utenti alle stesse condizioni degli anni precedenti.Nessun aumento rispetto al passato, pure per venire incontro alle famiglie in un difficile periodo per l'economia. Infatti, il buono mensa anche per l'anno scolastico 2015-2016 ha un costo di € 1,50 per le famiglie con reddito ISEE inferiore a € 5.000, un costo di € 2,00 per chi supera tale soglia, con la possibilità di optare per l'abbonamento annuale (il cui costo è sempre diviso in due fasce e rapportato all'ISEE  € 135 - € 150) che consente maggiori risparmi per le famiglie.
Chi ha più figli che frequentano la scuola dell'infanzia gode di ulteriori agevolazioni.
A differenza di molte altre realtà scolastiche dove il cibo viene portato dall'esterno, l'Amministrazione Comunale di Polistena punta attraverso la piena agibilità dei locali di cucina in ogni plesso, ad assicurare un servizio efficiente che sarà svolto anche quest'anno dagli operatori della Cooperativa Mimosa i quali, oltre ad occuparsi della preparazione, dovranno compiere verifiche sulla qualità del cibo somministrato ai bambini.
L'Amministrazione Comunale si riserva e rimane impegnata a controllare il buon andamento del servizio, verificando in prima persona attraverso il metodo più efficace, ovvero pranzando saltuariamente con i bimbi nei vari plessi, il corretto e regolare funzionamento della mensa.

Per l'Amministrazione Comunale

IL SINDACO dott. Michele Tripodi

 

Condividi questo contenuto