Notizie dal Comune

Acquisito dal comune di Polistena il tratto di strada dinanzi al cimitero. A breve i lavori per l'asfalto

tripodi michele
mer 28 set, 2016

L'Amministrazione Comunale di Polistena, con delibera n. 126 del 7/9/2016, ha proceduto a delimitare il perimetro urbano ai sensi dell'art. 4 del Codice della Strada (decreto legislativo n. 285/1992), con lo scopo di acquisire al patrimonio stradale parte della bretella che collega lo svincolo della SGC Jonio-Tirreno ed il centro urbano di Polistena, limitatamente al tratto che attraversa il territorio comunale dal cimitero fino all'intersezione con la provinciale per Melicucco.

 Detta procedura attivata autonomamente ex lege dal Comune senza il preventivo parere di altri enti si è resa necessaria, una volta constatate le cattive condizioni dell'arteria stradale molto trafficata, e soprattutto a seguito della vergognosa inerzia degli enti sinora competenti ad intervenire (Provincia e Anas). Infatti, l'indecente scaricabarile di questi ultimi anni ha solo prodotto uno stato di incuria patologico della strada, aggravata dalle vane promesse fatte dalla Provincia che per il tramite dei propri rappresentanti territoriali, si è defilata rispetto agli impegni assunti in un incontro convocato ad hoc con Sindaci e amministratori. Incontro al quale avrebbe dovuto far seguito l'asfalto di tutta la strada a carico della Provincia (cosa che non è avvenuta). Successivamente, entrambi i comuni interessati avrebbero proceduto all'acquisizione dei tratti stradali, ognuno per la propria competenza territoriale.

 Oggi, invece, dinanzi alla totale inefficienza dell'ente Provincia ed allo stato di pericolosità della strada, l'Amministrazione Comunale di Polistena con la delibera n. 126 ha ritenuto di agire autonomamente pur dovendosi assumere gli oneri di manutenzione straordinaria ed ordinaria da questo momento in avanti. Tale scelta coraggiosa ma inevitabile consentirà all'Amministrazione Comunale di poter programmare nell'interesse dei cittadini, un intervento urgente e completo di rifacimento dell'asfalto e di messa in sicurezza senza incorrere in rimbalzi di competenza.

 Annunciamo sin d'ora la realizzazione, a breve, del manto bituminoso con riparazione dei tratti maggiormente ammalorati, che consentirà di rendere fruibile, sicuro, percorribile e dignitoso l'ingresso veicolare di chiunque arrivi nel territorio del comune di Polistena.

 Sollecitiamo infine il Sindaco di Cinquefrondi, visto che l'intera bretella ricade per gran parte nel territorio del suo comune, di fare altrettanto e adottare la stessa procedura, pur ribadendo che la rimozione dello stato di pericolo (buche e avvallamenti) della strada sino al cimitero di Polistena, ricadono a prescindere sulla competenza e la responsabilità del comune di Cinquefrondi.

 

Per l'Amministrazione Comunale

 IL SINDACO – Dott. Michele Tripodi

Allegato: delibera_GC_126_2016.pdf (317 kb) File con estensione pdf

Condividi questo contenuto